Vision

Come lo vogliamo fare

LA PERSONA -

La nostra Missione poggia sulla necessità, irrinunciabile, di riconoscere e promuovere la centralità della Persona in stato di bisogno o in condizioni di fragilità, con lo scopo di conseguire un’efficacie presa in carico della Persona stessa, in un’ottica integrale e olistica.

Ci impegniamo, inoltre, a garantire prestazioni e servizi di alta qualità, coinvolgendo il contesto sociale in cui operiamo e valorizzando le conoscenze, la competenza e l’esperienza di tutti i collaboratori.

Il Cliente è, innanzi tutto, una Persona che porta con sé, nell’organizzazione che l’accoglie, una ricchezza unica: la propria storia, i propri ricordi, i valori personali di riferimento, i propri vissuti, gli affetti e la complessità del proprio mondo psicologico e relazionale. Si tratta, a nostro parere, di un patrimonio di inestimabile valore che deve diventare, assieme alle famiglia, risorsa e opportunità per l’organizzazione. Per questo, l’A.p.s.p.. Residenza Valle dei Laghi, s’impegna a valorizzare il ruolo della famiglia favorendone un sano equilibrio sistemico e offrendo, quando necessario, un sostegno nei compiti di cura. La Persona e la sua famiglia sono cittadini e clienti e come tali portatori di diritti inalienabili: la nostra Azienda, s’impegna al rispetto di quei principi fondamentali che, soli, possono garantire e concretizzare la miglior risposta possibile ai diritti dei cittadini-clienti.

L’A.p.s.p. Residenza Valle Dei Laghi s’impegna a favorire e promuovere lo sviluppo educativo, sociale e psico-fisico della Persona, sostenendone i diversi percorsi verso le migliori condizioni possibili di salute e a realizzare interventi di natura culturale e ricreativa per favorire la crescita individuale e la socializzazione.

L’Azienda opera nella prevenzione e nel contrasto delle condizioni sociali e culturali che possano favorire situazioni di disagio fisico, psicologico e sociale.

Partendo dalla consapevolezza del profondo legame che esiste tra la persona e il contesto sociale e territoriale, intendiamo mantenere vivo tale vincolo vitale, facendolo diventare parte integrante del legame che la nostra Azienda ha con il territorio della Valle dei Laghi. C’impegniamo altresì, a perseguire il più alto livello possibile di benessere della persona, prendendo a riferimento la definizione di salute proposta da Alessandro Seppilli: “La salute è una condizione di armonico equilibrio, funzionale, fisico e psichico dell’individuo, dinamicamente integrato nel suo ambiente naturale e sociale”.

Se è vero che il concetto di salute può essere costruito unicamente lungo più direttrici dimensionali, è altrettanto vero che l’unico approccio possibile al soddisfacimento del benessere della persona è di natura multidisciplinare. Il pieno raggiungimento di quest’obiettivo è realizzabile solamente se viene posta un’adeguata attenzione al benessere dei collaboratori e con questa convinzione, la nostra Azienda fa proprie le linee guida del Dipartimento della Funzione Pubblica in materia di Benessere Organizzativo, accettando, quindi, tre impegnative e importanti sfide:

  1. Rendere attrattiva la nostra Azienda, in modo da incoraggiare l’accesso di personale con un maggior livello di preparazione;

  2. Sviluppare il senso d’appartenenza all’Azienda e, di conseguenza, i livelli motivazionali;

  3. Adeguare le capacità e le competenze degli operatori attraverso programmi di formazione continua.

E’ necessario quindi: migliorare la qualità del lavoro, fornire nuove opportunità di sviluppo professionale, investire su relazioni interne più salde e capaci di produrre significati e valori condivisi. Più in generale, non è più solamente una questione di tecniche e strumenti di gestione, bensì una questione di clima, di assunzioni di rischio e di investimenti emotivi, di valori da trasmettere e di codici morali da rispettare, di scelte molteplici e possibili da valutare, rendere sostenibili e perseguire. Il risultato di quest’approccio rafforza il senso d’appartenenza, il recupero di risorse motivazionali e di competenze creative, e predispone tutta l’organizzazione ad interpretare se stessa dal punto di vista del Miglioramento Continuo.

L’Azienda organizza la propria attività nel rispetto dei seguenti principi:

  • Flessibilità, adeguatezza e personalizzazione degli interventi, nel rispetto delle opzioni dei destinatari e delle loro famiglie;

  • Promozione e sostegno del ruolo del volontariato;

  • Coordinamento ed integrazione delle proprie attività con gli interventi assistenziali, sanitari, abitativi, educativi e formativi attivati sul territorio della Valle dei Laghi.